free website maker

Cosa vedere a Sanremo 

3 itinerari per visitare Sanremo.

1° "Sanremo tra ville e giardini": 

Sanremo tra ville eclettiche di fine 800 ed in stile liberty offre un interessante viaggio nei rigogliosi giardini della città dei fiori.



Villa Ormond:
A levante della città si può visitare Villa Ormond conosciuta anche con il nome storico di Villa Rambaldi. Si affaccia su un meraviglioso giardino all'inglese ricco di piante esotiche rare.
La sua suddivisione a "stanze" permette di suddividere in parti diverse la vegetazione. Molto bello il giardino giapponese ispirato alla filosofia zen.
www.villaormondevents.com/it/villa/

Villaormond

Villa Nobel:
La Villa che prende nome dal suo più celebre inquilino, Alfred Nobel, si trova a pochi passi da Villa Ormond.
Ispirata all'architettura neogotica nel 1973 passò nelle mani della amministrazione provinciale che nel 1993 diede il via ai lavori di ristrutturazione e il 20 luglio 2002 fu finalmente riaperta al pubblico.
www.culturainliguria.it/cultura/it/Temi/Luoghivisita/architetture.do;jsessionid=EECC264B608883FC994A06F94D6A40BB.node2?contentId=29244&localita=2315&area=214

Villanobel

Villa Zirio:
Villa Zirio fu costruita nel 1870 per il cavalier Giovanni Battista Zirio dall’architetto francese Berenger. Nel 1887 fu la dimora del principe ereditario di Germania, Federico Guglielmo, giunto in Riviera per curarsi da una grave malattia confidando nel clima salubre. Ospite illustre della Villa fu anche la scrittrice Matilde Serao.
L’ingresso della villa è caratterizzato da due giganteschi esemplari di Ficus macrophylla, dalle enormi radici aeree simili a rami. La vegetazione dominante dei giardini è costituita da palme ,quali Washingtonia robusta e Washingtonia filifera, Phoenix canariensis, Livistona chinensis, Syagrus romanzoffiana, Caryota urens, mentre tra le altre specie si segnalano Lagunaria patersonia, Strelitzia alba, Cycas revoluta.
Oggi Villa Zirio ospita l’assessorato al Turismo, l’osservatorio per le malattie delle piante e la fondazione Orchestra Sinfonica.

Villazirio

Giardini Regina Elena:
I Giardini Regina Elena, situati al di sotto della salita che conduce al Santuario della Madonna della Costa, nello storico abitato della “Pigna”, sono stati realizzati in onore della Regina Elena di Montenegro.
Il parco occupa una posizione strategica grazie ad una vista panoramica sulla vecchia Sanremo e sul golfo, verso l’entroterra fino a Monte Bignone, fra i campanili delle chiese; ma quest’area nella storia ha subito notevoli trasformazioni a partire dalla metà del XVIII secolo.
Il belvedere è stato realizzato a partire da terrapieni alberati a palmeto e da aiuole, con un particolare effetto teatrale dato dalla “roccaglia” sul belvedere, con una fontana a cascata che richiama esempi della vicina Costa Azzurra.
https://luoghi.italianbotanicalheritage.com/giardini-regina-elena/

Giardinireginaelena

SEGUICI!

Location

© Copyright 2019 Sanremo Case Vacanze - All Rights Reserved - Website created by sanremocasevacanze